Tuttitalia BLOG
Home » BLOG » Post

La provincia di Monza e della Brianza cresce di 5 comuni

Nella seduta di mercoledì 2 dicembre della Commissione Affari costituzionali del Senato è stato dato il via libera definitivo al disegno di Legge n.889-B, che stabilisce il distacco dalla provincia di Milano dei comuni di Busnago, Caponago, Cornate d'Adda, Lentate sul Seveso e Roncello e la loro aggregazione alla provincia di Monza e della Brianza.

Provincia di Monza con 55 comuni
La provincia MB con i nuovi 5 comuni


Il disegno di Legge n.889 era stato già approvato dal Senato il 3 marzo 2009 e modificato dalla Camera dei deputati il 29 luglio 2009. Diventerà Legge al momento della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

La provincia MB con 55 comuni rimane comunque la provincia lombarda con il minor numero di comuni, ma con la densità di popolazione più alta.

Aggiornamento: la Legge n. 183 del 9 dicembre 2009 "Distacco dei comuni di Busnago, Caponago, Cornate d'Adda, Lentate sul Seveso e Roncello dalla provincia di Milano e loro aggregazione alla provincia di Monza e della Brianza, ai sensi dell'articolo 133, primo comma, della Costituzione" è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 293 del 17 dicembre 2009 ed è entrata in vigore il giorno successivo.

Etichette: , ,

Commenti:

Anonymous Anonimo | 16 novembre 2010 15:42  
Ma qual'è stata l'utilità di creare una provincia?

Posta un commento

<< Home page

© 2016 Gwind srl · Note Legali · Contatti