Tuttitalia BLOG
Home » BLOG » Post

Statistiche Demografiche e popolazione residente al 1 gennaio 2012

L'ISTAT ha diffuso i dati della popolazione residente in Italia al 1° gennaio 2012 (post-censimento) e noi abbiamo aggiornato le statistiche demografiche con i grafici e le altre elaborazioni.

La particolarità di questo aggiornamento annuale sta nel fatto che si chiude il decennio intercensuario 2001-2011 e con esso la serie di dati che riporta la popolazione residente al 31 dicembre di ogni anno dal 2001 al 2010 e al 8 ottobre 2011, giorno precedente al 15° Censimento Generale della Popolazione.

Dal 1° gennaio 2012 inizia la raccolta della nuova serie del decennio intercensuario 2011-2021 i cui dati sono allineati con la popolazione censita il 9 ottobre 2001.

La prima conseguenza è che la popolazione italiana ritorna sotto la soglia dei 60 milioni di abitanti, passando dai 60.626.442 del 1° gennaio 2011 a 59.394.207 al 1° gennaio 2012.

Su Tuttitalia.it sono riportate le tabelle con le differenze della popolazione anagrafica e la popolazione censita in Italia ed in ogni comune, provincia e regione.

Per riallineare la serie dei dati 2001-2011 risultante dai conteggi delle Anagrafi comunali con i dati rilevati al Censimento 2011 è necessario effettuare delle operazioni di ricostruzione intercensuaria della popolazione per ogni singolo Comune.

Le risposte alle curiosità più popolari relative al nuovo aggiornamento si possono trovare nelle tabelle con le nuove classifiche delle Regioni, Province e Comuni per popolazione.

Etichette:

Commenti:

Posta un commento

<< Home page

© 2016 Gwind srl · Note Legali · Contatti